Cellulite: Come Combatterla con Questi Rimedi Efficaci

Vuoi curare la cellulite con rimedi casalinghi fai da te?

In questa mini guida scoprirai come fare, conoscendo prima come si comporta la cellulite e poi come agire per combatterla.


Abbiamo sempre saputo che la cellulite è il risultato di un’insufficienza venosa causata da cattiva ossigenazione dei tessuti con conseguente formazione di cellule adipose in eccesso. Mah… Una nuova ricerca della Società Italiana di Medicina Estetica ha da poco divulgato nuove informazioni.

Qui sotto trovi alcuni consigli utili su come curarla.

Come Curare la Cellulite: Indice dei Contenuti

Per aiutarti a leggere meglio questa mini guida, qui sotto trovi l’indice dei contenuti principali:

  1. La Cellulite si Comporta come un Organo
  2. Come Agire per Combatterla
  3. Come Organizzare un Attacco Mirato

1. La Cellulite si Comporta Come un Organo

photo credits

photo credits: Jana Hernette

Pare che il tessuto adiposo abbia subito un’evoluzione e agisca come un vero e proprio organo interno, in seguito all’infiammazione delle aree colpite esso trasforma l’aspetto esterno del derma evidenziando l’odiata e temuta pelle a buccia di arancia.

In sostanza, gli adipociti in fase infiammatoria rendono il tessuto “acido“, da ciò si evince che oltre alle cure topiche occorre associare alimenti ad alto potere deacidificante.

Questa notizia apre nuove speranze per tutte le donne afflitte dalla patologia.

La cellulite oltre ad essere esteticamente fastidiosa è una malattia che può portare serie conseguenze.

2. Cellulite: Come Agire per Combatterla

Come curare la cellulite

photo credits: Radius Images/Corbis

Alla luce di queste novità, possiamo stilare un programma combinato per combattere la cellulite.

  1. Esegui un semplice esame delle urine per sapere il grado di acidità delle stesse, qualora siano molto acide, aiutati con alimenti che contrastino tale acidità.
  2. Mangia molta frutta e verdura. Sono basilari, combinati con integratori a base di bicarbonato, il cui potere stabilizzante dell’acidità è noto a tutti.
  3. Limita il sale e le bevande vasocostrittrici (alcol, caffè, e preparati gassati), riduciamo l’apporto di grassi e introduciamo molta acqua per favorire ossigenazione dei tessuti e diuresi.
  4. Bevi molta acqua e integra con delle erbe. Non tutti riescono a bere almeno 2 litri di acqua il giorno, ma a ciò si può porre rimedio usando erbe adeguate per infusi gradevoli da assumere caldi in inverno e freschi nella stagione calda.

3. Cellulite: Come Organizzare un Attacco Mirato

Rimedi Cellulite

photo credits: Pascal Broze

Stabilito quanto suddetto, prepariamo una fase di attacco su tutti i fronti:

In farmacia

Somatoline per uso topico, disponibile in bustine e flacone con dispenser. La composizione comprende:

  • Tiroxina che agisce sugli adipociti attraverso la combustione, riducendo notevolmente l’acculo di grasso;
  • l’Escina invece ha il compito di favorire la microcircolazione ossigenando i capillari e rendendoli più forti.

Cellulase Gold capsule: 2 capsule al giorno per 20 giorni aiutano a drenare, aumentano la microcircolazione e depurano.

Consiglio:
La combinazione di Somatoline per uso esterno e Cellulase Gold per ingestione sono un’arma perfetta contro la cellulite.

In Erboristeria

  • ippocastanocentella asiaticarusco per infusi, chiedi all’erborista di miscelare le giuste proporzione e preparate un infuso da consumare durante la giornata (almeno 1 litro).
  • The verde in foglie, sempre per infuso alternato al mix precedente (1 litro).
  • Carbone vegetale in capsule per deacidificarele urine e purificare l’organismo.
  • in alternativa un cucchiaino da caffè di bicarbonato puro, prima e dopo i pasti principali, ottiene lo stesso effetto.

Consiglio:
Ricapitolando attacco interno (dieta, integratori, erbe) ed esterno (Somatoline).

Integra una moderata attività fisica

Al tutto aggiungi 30 minuti al giorno di attività fisica, non serve ammazzarsi di fatica in palestra, basta camminare, fare le scale invece di prendere l’ascensore o portare il cane a passeggio, insomma nulla di complicato un po’ di movimento per tenere il metabolismo basale sempre attivo!

Tu che strategia usi per combattere la cellulite?

No Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *