Asma allergica: Come Affrontarla nel Modo Corretto?

L’asma allergica è una condizione cronica che colpisce i polmoni: la malattia deve essere gestita al meglio dal paziente nelle sue attività quotidiane anche se purtroppo non può essere ancora curata. Si tratta di una condizione comune a lungo termine che può causare tosse, respiro sibilante, senso di costrizione toracica e dispnea.

La gravità di questi sintomi varia da persona a persona. Occasionalmente, i sintomi dell’asma possono peggiorare, a volte in maniera graduale a volte con balzi in avanti di peggioramento dei sintomi improvvisi. Questo è noto come un “attacco d’asma”, anche se i medici a volte usano il termine “riacutizzazione”. Attacchi gravi possono richiedere il ricovero ospedaliero e può esserci un alto rischio per la sopravvivenza, anche se questa eventualità è inusuale.

La buona notizia? L’asma allergica può essere controllata bene nella maggior parte delle persone la maggior parte del tempo, anche se alcuni soggetti possono avere problemi più persistenti.

Sei alla ricerca di un misuratore della glicemia senza puntura? Qui trovi un kit innovativo chiamato FreeStyle Libre che ti evita il fastidioso uso dell’ago per gestire la glicemia se devi curare il diabete. Qui sotto ti spiego come funziona e quali sono i vantaggi di usare uno strumento che ti aiuti a gestire meglio il tuo diabete.

Qui leggi gli altri dettagli.

Quali Sono i Benefici del Massaggio Ayurvedico?

Massaggio ayurvedico? Ayurveda? Sì, ma ormai non si tende più a parlare senza sapere l’oggetto del discorso in quanto questo tipo di massaggio venuto dall’Oriente è sempre più apprezzato in Occidente.

Ansia da prestazione e farmaci: riflessioni e consigli utili

In questi ultimi anni si sente parlare sempre più spesso di ansia da prestazione, intendendo con questo termine tutti quegli stati psichici individuali che sono caratterizzati da una sensazione di paura e timore nei confronti di una performance, più o meno vicina nel tempo, che il soggetto dovrà portare a compimento.

Si tratta di un vero e proprio disturbo psicologico sempre più diffuso che, nei casi più gravi, può portare a gravi difficoltà negli ambiti più svariati della vita quotidiana. Non è un caso, infatti, che negli ultimi anni siano sempre più frequenti, anche online, siti di vario genere che si occupano di fornire consigli e soluzioni sull’ansia da prestazione.

Problemi di Respirazione? Scopri la rinoplastica globale del metodo Gottarelli
Problemi di Respirazione? Scopri la rinoplastica globale del metodo Gottarelli

Soffri di disturbi respiratori nasali e magari non riesci a dormire bene di notte?  Forse sei diventato dipendente degli spray vasocostrittori, che risolvono il problema solo temporaneamente. Potresti invece curare i tuoi problemi di respirazione con una tecnica che corregge l’ipertrofia dei turbinati inferiori ideata dal Professor Paolo Gottarelli, chirurgo plastico di Bologna, specializzato da oltre trent’anni in chirurgia nasale. Ecco in dettaglio il metodo da lui applicato.

Come curare le malattie da raffreddamento con alcuni rimedi naturali, e attraverso prevenzione e attività fisica?

Qui sotto trovi molti suggerimenti utili per risolvere questi piccoli malanni di stagione molto fastidiosi che si ripetono ogni anno.

Il Reflusso Gatroesofageo: Quali sono le Cause e come si Diagnostica?

Il reflusso gastroesofageo è una patologia legata all’apparato digerente che solitamente si riscontra alla nascita, dipende, infatti, dall’incompleta maturazione della valvola chiamata “cardias”, che ha il compito di aprirsi per fare defluire il cibo e richiudersi subito dopo.

Problemi di erezione: quali sono le cause e consigli utili

A causa di stress, cattive abitudini alimentari, preoccupazioni e altre insospettabili cause che analizzeremo più avanti in questo articolo, moltissimi uomini si trovano nella scomoda e spesso imbarazzante condizione di chiedersi come risolvere i loro problemi di erezione.

Cattiva Digestione: Ecco i Rimedi per Evitare I Fastidi di un Pasto Abbondante

La cattiva digestione, genera sensazione di nausea, gonfiore addominale, mal di testa, sonnolenza e altri sintomi spiacevoli in grado di costringerci anche al riposo a letto.

Pertanto se vogliamo evitare questi inconvenienti, basterà seguire questi saggi consigli.

Una nuova domanda arrivata dal nostro servizio gratuito “l’esperto risponde“, dove il nostro staff di farmacisti cerca di aiutare i lettori di questo blog a capire cosa fare in caso di problemi di salute correlati all’assunzione di farmaci.