L’Esperto Risponde: Quali sono gli esami per controllare la funzionalità renale?

Questa è la domanda che ci ha inviato una nostra lettrice dalla nostra pagina “l’esperto risponde“. Qui di seguito trovi la risposta di uno dei nostri farmacisti.

La domanda della nostra lettrice:

“Buongiorno, sono affetta da cefalea cronica quotidiana con conseguente fibromialgia , assumo quotidianamente endometacina da una vita potrei sapere quali esami specifici fare per controllare la funzionalità renale e epatica ?”

Ecco la risposta di Francesco Butini, farmacista del nostro staff:

“Buona sera, prima cosa vediamo che cosa è l’indometacina. Cercherò di farle capire quello che realmente è necessario. E’ un farmaco che facendo parte di una categoria farmacologica chiamata F.A.N.S ha proprietà antipiretiche (febbre), analgesiche (riduce il dolore) e antiinfiammatorie (riduce infiammazione). Agisce inibendo una prostaglandina, la cui funzione a livello renale è quella di regolare la normale perfusione di sangue nei reni. Inoltre è responsabile della produzione di una sostanza mucillagginosa che riveste le pareti dello stomaco. L’uso cronico dell’indometacina potrebbe essere quello di causare una riduzione dell’attività renale e quindi una disfunzione, rari casi. Nel caso del fegato, organo di purificazione dell’organismo, la funzionalità è dovuta a farmaci diversi, il peggiore di tutti è il paracetamolo e la nimesulide. Il fegato funziona come attivatore e metabolizzatore di farmaci. L’indometacina a basso dosaggio riporta rari casi delle due insufficienza, renali e epatiche. Le accortezze verso questo farmaco sono quelle di evitare associazioni con altri antiinfiammatori e proteggere lo stomaco in quando può essere responsabile della gastrite e conseguenze che essa può dare. Per alleggerire sia gli effetti sullo stomaco e sul fegato ci sono in commercio sostanze molto utili.

Ogni tanto conviene accertarsi della funzionalità renali e e patiche.
Esami per accertare la funzionalità renale

Acido urico urinario
– Azoto ureico ematico
– Clearance creatinina
– Creatininemia
– Osmolalità del sangue
– Osmolalità delle urine
– Uricemia

Funzionalità epatica
Esami per accertare la funzionalità epatica


5′ – nucleotidasi
– Alanina aminotransferasi
– Albumina
– Aspartato amminotransferasi
– Bilirubinemia coniugata
– Bilirubinemia non coniugata
– Bilirubinemia totale
– Fosfatasi alcalina
– Gamma-glutamil transferasi
– Lattato deidrogenasi e isoenzimi
– Tempo di protrombina

Risposta a cura del Dottor Francesco Butini, farmacista ed esperto di alimentazione.

Sei un farmacista o un medico e vuoi aumentare gratis la tua visibilità nei motori di ricerca?

Per entrare a far parte dello staff de ilbugiardino, e rispondere alle domande dei nostri lettori in cambio di visibilità gratis, contattaci a questa pagina per chiedere di collaborare con noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *