Diabete: esami clinici e loro significato (seconda parte)

 In questo secondo post proseguiamo la descrizione degli esami utili alla diagnosi e prevenzione diabetologica. Rispetto gli esami descritti nel primo articolo sulla diagnosi diabetologica  questi vengono solitamente prescritti quando i precedenti abbiano dato adito a sospetti di diabete.

Emoglobina glicata (o glicosilata)

glicata

(Molecola di Emoglobina glicata)

L’emoglobina glicata (frazione dell’emoglobina Hb1Ac) è indice dei valori medi di glicemia negli ultimi quattro mesi. Infatti il processo di glicosilazione delle proteine (ossia quanto zucchero vi si “attacca”) dipende ovviamente dai valori di glicemia nell’arco dell’intera giornata. Inoltre poichè l’emoglobina, proteina di cui sono ricchi i globuli rossi, segue il ciclo vitale di un globulo rosso in circolo, ossia 120 giorni, se ne deduce che studiandone la percentuale glicata avremo con buona approssimazione, un indice di controllo glicemico. Il valore normale è < 6,4 %.

hba1c-hplc

 

(Tracciato cromatografico con separazione della frazione glicata – azzurra – dalle altre frazioni emoglobiniche. Archivio dell’autore)

Per sua natura tale esame non è tanto utile per la diagnosi di diabete quanto per la valutazione del controllo glicemico.

 

Insulina

peptide-c

 

(Forma immatura di insulina, come viene prodotta dal pancreas, con ancora “attaccato” il peptide-c,in giallo.  Immagine tratta dal sito http://www.my-personaltrainer.it)

L’insulina viene studiata per confermare le diagnosi di diabete mellito tipo II (in cui a seguito di un aumento della stessa NON segue una diminuzione della glicemia) e per tutte quelle situazioni border line per le quali sono utili tutte le informazioni possibili. Spesso è associata alla curva glicemica col nome, ovviamente, di curva insulinemica. In tal caso il medico sarà in grado di osservare da una parte la risposta allo zucchero del pancreas e dall’altra la funzionalità dell’insulina nella riduzione glicemica.

 

Peptide-C

fasi insulina

 

(Fasi della produzione dell’insulina. A seguito della maturazione il peptide-c si staccherà ed avremo l’insulina matura ed attiva. Da notare che l’insulina esogena, ossia farmacologica,viene somministrata già in fase matura, senza peptide-c.)

 

Il Peptide-c è un prodotto della maturazione biochimica e funzionale della molecola insulinica. Più precisamente è equimolare rispetto l’insulina, ossia per ogni molecola di insulina prodotta si produce una molecola di peptide-c. Detto questo, l’utilità del test risiede nel fatto che possiamo valutare con precisione la produzione endogena dell’0rmone (ossia prodotta dal nostro pancreas). E’ utile sopratuttuto nel diabete mellito tipo I per vedere se c’è ancora produzione di insulina propria. Infatti l’insulina assunta farmacologicamente non produce peptide-c.

Microalbuminuria

I reni,fisiologicamente, lasciano passare nelle urine bassissime quantità di proteine filtrandole dal sangue e per la precisione meno di 30 milligrammi di albumina (la proteina più presente) in un giorno (24 ore). La condizione di microalbuminuria è presente per definizione quando la concentrazione è compresa tra 30 e 300 mg/24h.  Questa eventualità è da intendersi come un campanello d’allarme per ridotta funzione renale (spesso a seguito di diabete). Per valori maggiori a 300 mg/24h si dice che c’è macroalbuminuria, condizione in cui il funzionamento renale è già evidentemente compromesso. Per la ricerca di microalbuminuria occorre necessariamente la raccolta delle urine delle 24 (o 12) ore come descritto in un precedente articolo sui campioni da consegnare al laboratorio.

Anti-GAD

Un brevissimo cenno a questi anticorpi contro enzimi pancreatici che se presenti possono causare diabete di tipo I o un “diabete di tipo 1,5” o NIRAD (Non Insulin Requiring Autoimmune Diabete – Diabete NON insulino dipendente autoimmune). Rimando all’ottimo articolo sull’Anti-GAD sul sito cardiometabolica.org

Dott.Mileto Carrubba

Biologo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *